Metodo scientifico

Pillole di metodo scientifico. Tutta salute!

La metodo scientifico è stato il frutto di un processo lungo e travagliato. Per secoli, il pensiero filosofico ha dominato l’indagine dei meccanismi della natura e sembrava decisamente destinato a non mollare. Illuso!

mmmm

Barbe lunghe e si va a filosofeggiare le sbarbine!

È un “attimo”: un pensiero tira l’altro e tutti insieme tirano l’umanità. A questo punto ci vogliono i tizi giusti al momento giusto. Se Copernico accese la scintilla, un ambizioso e cocciuto pisano la trasformò in un faro nella notte!

Consiste tutto nelle sensate esperienze e nelle necessarie dimostrazioni

~ G. Galilei (1564 – 1637)

La scienza è la conoscenza oggettiva dei corpi attraverso proprietà determinabili quantitativamente e misurabili: dall’osservazione si passa a formulare delle ipotesi logico matematiche da cui si deducono le conseguenze. Può sembrare un pensiero criptico, ma fu una cosa tipo… Sbaaam! O…

explosion-147909_640

Galileo comprese l’importanza della matematica (ahimè) per la formalizzazione dei principi e delle leggi della natura giungendo alla conclusione che qualsiasi fenomeno misurabile potesse essere descritto da legge matematica. Non solo, comprese anche che la descrizione matematica di un fenomeno avrebbe permesso di predirne l’evoluzione. Sbadabim! Lo scienziato deve confermare le ipotesi che fa

Provando e riprovando!

Piaciuto questo trafiletto? Che aspetti ad iscriverti? Riceverai i miei articoli direttamente nella tua casella di posta. ► Newsletter

marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *