La libertà: premesse!

Premesse: questo è il primo di una serie di articoli in cui si parlerà del concetto di libertà; tutti insieme, questi articoli, sono il riadattamento della mia tesina per “Storia del pensiero scientifico e filosofico”! Mi perdonerete se ho scelto di spezzare il materiale in più parti, ma volevo rendere la lettura più semplice… e, soprattutto, così sembra che ho scritto molte più cose! Muahahahahah

Ecco cosa succede quando un fisico si mette a parlare in filosofichese! Si parte!!

La mia avventura con questo tema comincia baldanzoso. Sono pronto! Studierò diverse idee di libertà. Viaggerò tra pagine sconosciute. Raccorderò due universi che ultimamente non si parlano. Infine, come un avventuroso Indiana Jones, riuscirò a riscoprire l’acqua calda: il legame tra fisica e filosofia… tutto grazie alla parola “liberty”, no “freedom”, va beh, quella li: la Libertà! Ooook… Un attimo… meglio guardare il vocabolario.

libertà vocOh noooo! Tutto è perduto! Quella che in italiano è libertà in inglese può essere tradotta come “liberty” o “freedom”, i due termini, benché sinonimi, hanno sfumature di significato diverse. Il secondo, più colloquiale e usato anche in fisica, rappresenta la qualità o lo stato di agire come comandato dalla propria volontà. “Liberty”, più istituzionale, indica lo stato dell’uomo nella società. Disastro! Gneeeeek!… (Il vaso di Pandora che si apre e il mio mondo che va in frantumi) Fissando queste poche righe ho come l’impressione di aver varcato la porta di un mondo da cui difficilmente uscirò senza un occhio pesto e qualche ossa dolorante! Così tante domande! Così tanti spunti! Sarà dura, ma non mi arrenderò!

Sicuramente non mi addentrerò nelle sfumature linguistiche dell’inglese, ma per quanto riguarda la fisica e la filosofia non mi tiro di certo indietro. Farò un piccolo excursus sul concetto di libertà che si deriva dalla fisica, o quanto meno, su quello che ne so io. Analizzerò i punti che hanno destato maggiormente il mio interesse e li indagherò tenendo presente la mia esperienza personale. La domanda è: come stanno insieme fisica e filosofia? Più o meno come stanno insieme tutte le cose che ho deciso nella mia vita: sono intrecciate come il filo dei miei pensieri e incasinate come le domande che mi hanno suscitato.

Non mi dilungo oltre, da ora il gioco si fa serio. Quanto seguirà è il risultato delle riflessioni nate intorno al tema “Libertà”. Originariamente cominciava con l’idea fisica di libertà e proseguiva con alcuni spunti tratti dal saggio di Mill. In questa versione ho deciso di fermarmi alla riflessione sul mondo fisico per lasciare la filosofia ad altri e/o ad un altro momento; se siete interessati, potrei anche recuperarla!

Siete pronti!? Si parte! Sarà un viaggio fatto di tante domande… spero che le risposte siano soddisfacenti!

 Scherzi a parte, se l’argomento vi incuriosisce…

Ci leggiamo la prossima puntata!

marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *