Etanolo

Due parole sull’etanolo? Dalla Treccani a Unanonna

Dunque, dunque… Etanolo… Beh, come direbbe la signora Treccani:

Composto chimico, alcol, di formula CH3CH2OH, conosciuto anche con il nome di alcol etilico o (più anticamente) di spirito di vino. È utilizzato in ambito farmaceutico e medicamentoso, come base per la fabbricazione di liquori o componente delle bevande alcoliche e, infine, per usi industriali, commercializzato con l’aggiunta di sostanze denaturanti che ne impediscono l’utilizzo alimentare, gravato da apposita tassazione.

Etanolo

Non credo serva l’aiuto della mia nonnina, però…

Lo spirito! Cu c’è de strano?! Il coso rosa, no!?

Per la precisione quello “rosa” alcol etilico denaturato, ovvero meno puro, per evitare che chi ha dipendenze dall’alcool si faccia del male.

Piaciuto questo trafiletto? Che aspetti ad iscriverti? Riceverai i miei articoli direttamente nella tua casella di posta. ► Newsletter

marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *